SETTESEKKEI, un evento che parla il linguaggio dell’arte e della sostenibilità

Dal 27 al 29 Aprile, presso lo spazio Plus Arte Puls in Viale Giuseppe Mazzini 1 Roma, è andata in scena la mostra #SETTESEKKEI organizzata dalla startup SEKKEI che arreda, grazie al suo nuovo sito e-commerce, con design e stile case, esercizi commerciali, eventi e fiere con mobili, arredi e complementi d’arredo realizzati in cartone riciclato.

Proprio il nuovo sito internet www.sekkeidesignsostenibile.it è stato realizzato dalla web agency Creare e Comunicare che ha curato in occasione dell’evento anche la comunicazione su Facebook e Instagram oltre al lavoro di Ufficio Stampa e di Rp online.

Con #SETTESEKKEI il numero SETTE diventa protagonista di una mostra originale che riesce a coniugare tradizione e innovazione, semplicità e ricercatezza; SETTE poltrone di cartone diventano SETTE oggetti d’arte di SETTE Artisti:
Alessandro Costa, Antonio Fiore Ufagrà, Riccardo La Monica, Emilio Leofreddi, Carola Masini, Mauro Molle, Stefano Trappolini.

SETTE artisti che hanno dato origine alla fusione di design e arte contemporanea per creare "l’opera d’arte da abitare". Oltre ai sette arredi trasformati in oggetti d’arte, saranno in mostra una selezione delle opere di ognuno degli artisti, realizzate attraverso il personale alfabeto artistico e la propria specialità tecnica: dalla pittura alla scultura, fino all’installazione. 

In questa stessa occasione, per la prima volta, sarà presentata al pubblico una selezione degli arredi di design in cartone realizzati dall’azienda SEKKEI, l’arte del design sostenibile.

L’evento è stato curato dalla critica Romina Guidelli che ha voluto così descrivere la mostra che parla il linguaggio dell’arte e della sostenibilità:
"Unire Arte e Design in Opera Unica prevede la coincidenza di due diverse discipline su unico modello, entrambe partecipi di uno stesso progetto visivo. Il tempo di ideazione del pezzo unico, assegnato all’opera di specialisti del design e professionisti dell’arte, innesca un nuovo momento creativo, artefice di scoperta e motore di contaminazione tra le arti. La poltrona in cartone London, firmata Sekkei, è stata la forma scelta per sperimentare questo fenomeno di fusione. La costruzione del manufatto ‘poltrona’ ha richiesto ai disegnatori e ai tecnici, impegnati nella progettazione e nella realizzazione, una speciale attenzione che tenesse costantemente conto del successivo e fondamentale intervento degli artisti su medesima creazione. Da questo impegno e dallo studio delle diverse soluzioni è nato un oggetto che ha pienamente assolto la sua funzione d’uso di comoda seduta, ma mantenendo un rigore estetico e una predominanza di zone ‘nude’ e ‘piatte’ di puro cartone dedicate ad altre mani esperte, altre idee: quelle degli artisti invitati a intervenire per regalare all’oggetto un’identità di soggetto e plasmare l’opera d’arte da abitare. Su queste basi nasce il progetto SETTE. Abbiamo realizzato Sette poltrone in cartone e le abbiamo affidate alla fantasia e al lavoro di Sette artisti: Alessandro Costa, Antonio Fiore Ufagrà, Riccardo La Monica, Emilio Leofreddi, Carola Masini, Mauro Molle, Stefano Trappolini. Sono nate sette opere d’arte da vivere”.

Clicca qui per scoprire la Rassegna Stampa, le realizzazioni e la photogallery #SETTESEKKEI

Clicca qui per il catalogo

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni