"The Fashion Side of the Food": strategie di comunicazione e marketing

"The Fashion Side of the Food": strategie di comunicazione e marketingUna campagna di comunicazione e marketing che ha visto protagonisti il “food” e il “fashion”.
Del resto l'arte è la forma dell'uomo e come tale va nutrita: la linea di confine che separa ciò che è bello da ciò che è buono è sempre più sottile.

La web agency Creare e Comunicare si è occupata per Le Voilà Banqueting di scegliere le strategie di web marketing che hanno reso virale, sul web e sui Social, la campagna “The Fashion Side of the Food” in cui 6 protagonisti assoluti - la pasta, la carne, il vino, il pesce, il dessert e il riso - ci hanno raccontato la fusione tra arte e cibo.

Oggi quando si parla di cibo si parla di gusto, di ricercatezza, di attenzione ai dettagli e di piacere: il piacere della location e dei suoi colori, delle atmosfere, delle mise en place. “The Fashion Side of the Food” si è proposta di unire armonicamente tutto questo, grazie all'esperienza e alla professionalità del brand Le Voilà Banqueting che considera il food uno stato dell'arte e soprattutto della bellezza.
Le Voilà Banqueting veste i sapori del food e diventa sinonimo di BELLO E BUONO.
Con “The Fashion Side of the Food” si è voluto stupire alla vista, nel gusto e nella ricercatezza delle soluzioni realizzando opere d'arte belle a vedersi e fashion che attraverso la pietanza diventano il mezzo per creare colore, forma, tendenza, make up e appetito.
Cosa succede quando un make-up artist usa lo zafferano invece che il fard?
Quando uno stylist si esprime con la pasta e crea collane d'autore?

“The Fashion Side of the Food” è l'essenza che unisce food arte & fashion e lo comunica attraverso quei canali in cui tutto questo non si è mai congiunto. Immagini che uniscono la bellezza alla pietanza, il colore alla luce, le tendenze allo stile, il glamour al fashion, la musica alle parole usate come poesia per raccontare il coraggio di un brand - Le Voilà Banqueting - che sa osare nel mondo del banqueting e catering e degli eventi indimenticabili.

Landing page - Sono state create 6 landing page dedicate sul sito Le Voilà Banqueting che hanno presentato il brand e la sua proposta di fusione di arte e cibo ognuna dedicata ad un alimento: così spighe di grano dorate ondeggiano al sole inebriando i campi di profumi suadenti che accolgono, nella perfezione di ogni chicco, il segreto della pasta; la carne rossa come il sangue che scorre nelle vene e infiamma la vita, rossa come l'emozione disegnata sulle guance quando frasi sussurrate scendono con un brivido, giù per la schiena nuda; il vino è il custode della verità di un segreto che prepara i cuori a svelarne passi a coloro che del suo piacere non possono fare a meno mentre il fascino sconfinato di oceani, portento della natura generosa e sincera che asseconda i moti del vento e della luna è tempesta e poi quiete che si alternano in un cangiante avvicendarsi di profili e gradazioni di colore. Il dessert è servito in un viale al tramonto che porta in scena le prelibatezze di una cucina visionaria e creativa che si fa impero di bellezza senza tempo mentre il riso suggella il patto tra gli sposi e incorona l’amore eterno.

Facebook e Instagram - Due i social sui quali è stata incentrata la comunicazione: prima strategie di video seeding hanno visto posare online sponsorizzazioni su Instagram che sono poi state rafforzate con post carosello sponsorizzati su Facebook.
Per rafforzare la costruzione del brand - politiche di branding - è stata lanciata una campagna Canvas su Facebook ad esclusiva visione come da copione dei dispositivi mobili che hanno potuto così interagire con il loro smartphone e tablet con una storia che ha raccontato la campagna “The Fashion Side of the Food”.

“The Fashion Side of the Food”, una campagna di marketing di successo che fa gridare… “It's wonderfood!” 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni