Creare e Comunicare a sostegno dell’arte del riciclo

Creare e Comunicare a sostegno dell’arte del ricicloContesteco - l’esposizione e il contest d’arte e design sostenibile + eco del web - oggi Premio METRO News - fa parte del programma FAI LA DIFFERENZA C’È… .
Attraverso il contest, professionisti dell’arte o semplici appassionati possono raccontare, grazie all’obiettivo della propria macchina da presa, lo zoom della propria fotocamera o le proprie capacità creative, i temi del recupero e del riciclo dei rifiuti, quelli della conoscenza e utilizzo delle fonti d’energia alternative, pulite e rinnovabili, nel rispetto e a tutela della natura, del territorio e dell’ambiente in generale, al fine di sensibilizzare e rendere consapevoli tutti i cittadini, giovani e meno giovani, che è solo tutelando le risorse sempre più scarse del pianeta, che si può dare soluzione al problema dei rifiuti, dell’energia e della mobilità in modo “eco-sostenibile”.

Creare e Comunicare: una comunicazione sostenibile per Fai La Differenza, C’è… Circustenibile

Creare e Comunicare: una comunicazione sostenibile per Fai La Differenza, C’è… CircustenibileFAI LA DIFFERENZA, C’È… CIRCUSTENIBILE si propone di diffondere in un pubblico più eterogeneo possibile, attraverso attività educational e green, attraverso il gioco, lo spettacolo, l’arte, la narrazione, la musica e la didattica laboratoriale, la CULTURA DELLA SOSTENIBILITÀ. Un progetto itinerante dedicato alla famiglia e ai giovani, che ha proposto a Settembre 2018 la fruizione di installazioni urbane di riciclo creativo, spettacoli di musica con quelle “band” che hanno fatto del recupero e riciclo la loro caratteristica principale; e ancora arte del riciclo, artigianato del riuso, show cooking del recupero, atelier, laboratori, incontri e work-shop per una maggiore consapevolezza ecologica e un’efficace tutela ambientale.
Circustenibile ha l’obiettivo di coniugare il “fare insieme” con la promozione della cultura della sostenibilità, la valorizzazione degli spazi urbani e la creazione a Roma, partendo dai Municipi Roma IX e Roma I e coinvolgendo il Centro Commerciale
EUROMA 2, il Parco Centrale del Lago dell’EUR e il Parco degli Scipioni, dove si sono svolte quest’anno le “gemellate” Re Boat Roma Race e La Città in Tasca, di un sempre più vasto territorio eco-friendly.

Creare e Comunicare accanto a La Città In Tasca

comunicazione per eventi alla Città in Tasca 2018“La Città in Tasca” cultura, spettacolo, gioco con i bambini e i ragazzi di Roma - che quest’anno ha visto svolgersi la sua XXIV edizione - nasce negli anni ‘80 con l’Arciragazzi Comitato di Roma Onlus per promuovere spazi urbani sempre più a misura di bambino. Obiettivo dell’Evento è quello di condurre bambini e ragazzi a sperimentare linguaggi nuovi, scoprire realtà culturali e sociali diverse, conoscere ed apprezzare le arti, ampliare i propri orizzonti, sensibilizzandoli, fin dalla prima età, al mondo delle arti per una crescita formativa ed educativa. Un appuntamento che è diventato così, nel corso delle tante edizioni, un leitmotiv dei pomeriggi d’estate dei bambini di Roma. L’iniziativa è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale in collaborazione con SIAE.

Creare e Comunicare ancora una volta a sostegno della Re Boat Roma Race

comunicazione per eventi alla re boat roma race 2018“FAI LA DIFFERENZA, C’È… RE BOAT ROMA RACE”, che quest’anno ha visto svolgersi la sua IX Edizione, è la prima regata in Italia di imbarcazioni costruite con materiali di riciclo che, tuttavia, stagione dopo stagione, si arricchisce di… tanto altro ancora.
Oltre alla regata riciclata infatti il progetto ha visto la realizzazione di spazi “eco-friendly” diffusi - dal Parco degli Scipioni al Centro Commerciale Euroma2 per poi confluire nel Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma - dove si sono svolte una serie di attività che, attraverso il gioco e lo sport; l’arte del riciclo e il recupero delle tradizioni del territorio; i laboratori e gli atelier; l’intrattenimento e lo spettacolo; gli incontri/workshop e le proposte innovative; la condivisione e la partecipazione; vogliono promuovere la cultura della sostenibilità.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sal

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni