COSA SONO I MANUALI PER GESTIRE LA BRAND IDENTITY

manuai brand identityMa che cos’è la brand identity?
Con il termine brand identity o identità aziendale si intende l’insieme di tutti gli elementi grafico/comunicativi che determinano la reputazione di un brand agli occhi del suo pubblico. È la percezione emotiva da cui dipende il successo di un marchio.
Gli elementi determinanti della brand identity sono
    •    il naming
    •    il segno
    •    il font tipografico customizzato per il brand
    •    l’immagine coordinata


L’identità visiva è utile per caratterizzare i progetti grafici relativi alla documentazione d’impresa come
    1.    immagine coordinata
    2.    brochure istituzionali
    3.    annuali
    4.    report
    5.    house organ
    6.    newsletter
    7.    cataloghi
    8.    inviti

e tanto altro ancora.

Scopri i nostri lavori sulla brand identity e sulla creazione di naming e logo/marchi.

Abbiamo dunque compreso che è essenziale per un’impresa definire molto bene la propria identità. Ma come tutelarla e proteggerla da utilizzi errati?
Utilizzando una preziosissima guida che è definita BRAND MANUAL o MANUALE DELLA BRAND IDENTITY che è un vero e proprio documento che stabilisce le linee guida per gestire in modo corretto il marchio/logo e l’immagine coordinata.
È preferibile creare due guide distinte:
    •    il manuale di utilizzo del marchio/logo
    •    il manuale della brand identity
consentendo così a chi li dovrà utilizzare una più chiara e facile consultazione.

Un buon manuale marchio/logo deve innanzitutto presentare il brand e definire tutte le caratteristiche che servono per comunicarlo bene. Dovrà elencare in modo completo e dettagliato tutte le specifiche del marchio/logo con tutti i dettagli del suo corretto utilizzo: i colori, la posizione degli elementi che lo compongono, le font, le distanze tra i vari elementi, la dimensione minima in cui stamparlo e utilizzarlo sul web e le varianti consentite. La cura e l’attenzione al dettaglio creano qualità e stabiliscono pertanto il tono professionale dell’azienda stessa. Il manuale della brand identity definisce invece come gestire l’immagine coordinata. Come sono impostati e come vanno utilizzati i biglietti da visita, la carta intestata, i documenti ufficiali istituzionali, le buste commerciali, il with compliments, le cartelle porta-documenti, le testatine e-mail, ma anche immagine coordinata “unconventional” come gadget specifici quali ad esempio cappellini, magliette, penne, pins, e tanto altro ancora. Insomma i manuali della brand identity devono essere completi e specifici con esempi visibili e istruzioni per l’uso. Non bisogna essere troppo restrittivi ma neanche lasciare troppa libertà correndo il rischio di dare un’idea del brand disomogenea e soprattutto di dare spazio a errori grossolani nell’utilizzo di ogni elemento.

La web agency di Roma Creare e Comunicare ormai da diverse stagioni consegna i Manuali in un formato digitale e con un package “creativo”: un dvd in prezioso cofanetto esclusivo affinché il cliente possa utilizzarne gli elementi correttamente o inviarli ai fornitori che dovranno stampare e utilizzare la brand identity.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni