I trend social da considerare per questi ultimi 6 mesi del 2018

I trend social del 2018Il 2018 ormai è nel pieno del suo svolgimento e tutte le previsioni tecnologiche dello scorso anno si stanno avverando. Tuttavia, esiste un mondo che va ancora più veloce della tecnologia: il mondo dei social network.
Infatti i social media sono la miscela perfetta tra tecnologia e sociologia, tra funzionalità e dinamiche sociali e si evolvono su una linea temporale correlata al contesto tecnologico generale ma indipendente.
L’agenzia di comunicazione Creare e Comunicare, con lo scopo di sfruttare al massimo i canali a disposizione, ovviamente è sempre attenta all’evolversi dei trend più importanti del mondo social e oggi è qui per parlarvi di quelli che si paleseranno in maniera importante nella seconda metà del 2018.

Il primo di cui parlare è senza dubbio il videotelling.
Anticipato nel 2015 e iniziato a diventare realtà nel 2016, la supremazia del formato video su tutti gli altri diventerà imponente. Le aziende di tutto il mondo si sono adattate a questa nuova esigenza realizzando video ad hoc per la propria comunicazione che passa, appunto, principalmente attraverso il video.
Instagram, Facebook e twitter sono letteralmente invasi da video, contenuti ritenuti più coinvolgenti ed emozionali rispetto alle vecchie padrone della scena: le immagini.

Il secondo trend che potremo osservare nella parte finale del 2018 è l’aumento del social media advertising, in poche parole la pubblicità aziendale sui social network.
Forse anche grazie ai diversi aggiornamenti di algoritmo sfoggiati dal patron di Facebook, Mark Zuckerberg, l’investimento nell’avertising sui social media è aumentato e continuerà a crescere vertiginosamente.
Le aziende infatti, assimilato il cambiamento in termini di copertura e engagement sui contenuti organici hanno iniziato a sfruttare pienamente gli strumenti forniti dalle piattaforme. Un esempio esaustivo di questa situazione può essere fornito da un semplice dato: il tasso di crescita degli investimenti pubblicitari sui social media si aggira attorno al 20% annuo.

Il terzo ed ultimo trend che andrebbe sfruttato in questi ultimi mesi del 2018 è quello che riguarda l’utilizzo degli “ugc” - user generated content - letteralmente “contenuti generati dall’utente” nelle campagne di comunicazione delle imprese.
In questo caso sono proprio i clienti e gli appassionati di un brand che postano sui social immagini e contenuti vari diventando i veri e protagonisti dei palinsesti social delle aziende più conosciute al mondo.
Il motivo? Basta guardare i risultati!

Questi i tre trend social più importanti andati in scena in questo 2018 e che caratterizzeranno le strategie di comunicazione e marketing anche per l’anno in corso.
La web agency Creare e Comunicare ha voluto fare una breve introduzione complessiva ma ogni argomento presentato verrà poi approfondito con ulteriori articoli dedicati.
Seguiteci.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sal

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni